Le cascate di Gaina

Inserito in una splendida cornice paesaggistica e naturale, il percorso denominato "Valle delle cascate" è raggiungibile attraverso la strada che attraversa la contrada di Gaina, abitato posto nella parte più alta del Comune, sul sentiero che conduceva a Polaveno e, da qui, a Gardone Val Trompia. Meta ogni anno di un notevole numero di visitatori, soprattutto nel periodo estivo, il percorso (tracciato da Gianni Pasinetti e inaugurato nel 1997, dopo due anni di lavoro da parte del Gruppo Monte Rosa) presenta diversi gradi di difficoltà, per accontentare le diverse esigenze dei visitatori.

Nello scorso mese di Giugno un video sulle cascate realizzato dal film maker Massimo Sartoris (per ulteriori informazioni www.massimosartoris.it), dal titolo "Lighting", è stato premiato con il 1° premio della categoria Natura al Filmfestival di Firenze.

Ulteriori informazioni

Tipologia di luogo
Crediti

Le informazioni contenute in queste pagine sono tratte dai testi "Monticelli Brusati. Dall'abitato sparso al comune." (Fondazione Civiltà Bresciana, 2009) e da "Monticelli Brusati - Itinerari Storico Culturali" (a cura dell'U.S.P.A.A.A.).


Ultimo aggiornamento
10 November 2021